Home Smettere di russare Bite per smettere di russare

Bite per smettere di russare

Bite per smettere di russarePurtroppo è risaputo che il russare o la roncopatia è un problema che affligge moltissime persone sia uomini che donne. Sebbene sul web vengano illustrati i metodi migliori per eludere il problema, in realtà non tutti sono efficaci perché ogni individuo è differente da un altro.

Il russamento è un vero e proprio fastidio non solo per la persona che dorme ma anche per il partner, e a lungo andare può generare problemi di coppia non indifferenti se non si trova una giusta soluzione, in quanto la qualità del sonno viene altamente compromessa.

E allora qual è il metodo più efficace per smettere di russare?

In realtà esiste più di un metodo per poter eliminare completamente il disturbo, ma in questo post ci soffermeremo in particolar modo sul bite antirussamento.

Cos’è il bite antirussamento?

Si tratta di una sorta di dispositivo realizzato in plastica che viene messo in bocca e che ha la funzione di tenere aperto uno spazio respiratorio in modo tale che l’aria passi meglio e come conseguenza, possa ridurre le vibrazioni dei tessuti molli.

Il risultato?

In questo modo l’aria passerà correttamente e d’altro canto il rumore che veniva generato si ridurrà di gran lunga e la qualità del sonno non verrà compromessa.

Come scegliere un buon bite tra i tanti presenti in commercio?

In commercio esistono due tipologie di categorie:

  • I dispositivi di avanzamento mandibolare
  • I dispositivi di ritenzione della lingua

Dispositivi di avanzamento mandibolare cosa sono e come si utilizzano?

Sono i più comuni e la maggior parte delle persone preferiscono più questi dispositivi che gli altri appena illustrati. Hanno un aspetto simile ai paradenti e la funzione è quella di spostare la mandibola in avanti aprendo i passaggi respiratori.
In questo modo l’aria passerà correttamente e il problema del russamento verrà risolto.

Chi ha provato questo rimedio si è dimostrato più che soddisfatto in quanto gli episodi di apnea nel sonno o dei risvegli notturni vengono ridotti, così come la sonnolenza diurna.

E’ bene specificare che i dispositivi di avanzamento mandibolare non possono essere utilizzati da chi porta la dentiera completa.

Dispositivi di ritenzione della lingua cosa sono e come si usano?

Partiamo col dire che questo tipo di apparecchio è meno diffuso. Infatti sono poche le persone che lo preferiscono. Ha una forma simile ai paradenti ma si differenzia da essi per il semplice fatto che c’è una piccola parte che sporge all’esterno.

Utilizzando il suddetto dispositivo il rumore generato dalla vibrazione dei tessuti molli viene eliminato. Generalmente viene utilizzato da coloro che non sopportano di indossare un apparecchio sui denti o da coloro che hanno una lingua grande che impedisce il passaggio dell’aria nelle vie aeree.

Infatti la finalità di questo genere di bite è proprio quello di tirare la lingua in avanti cosicché l’aria potrà passare tranquillamente.

Grazie dunque, ai bite antirussamento la qualità del sonno migliorerà di gran lunga e di conseguenza si potrà affrontare nel migliore dei modi qualunque giornata anche quella più faticosa.

Bite antirussamento quali sono i vantaggi che si possono ottenere?

Come è stato accennato in precedenza, la qualità del sonno migliorerà notevolmente sia per chi russa che per il partner che potrà riposare in sonni tranquilli senza doversi svegliare durante la notte a causa dei rumori emessi.

Oltre a ciò, la respirazione sarà più corretta e non si manifesteranno episodi di apnea nel sonno. E infine il bite antirussamento non modifica la dentatura una volta indossato come molti sono soliti credere.
Ovviamente parliamo di bite personalizzati e fatti su misura. Il dispositivo una volta progettato e creato sui propri denti si adatterà in maniera perfetta e non causerà alcun problema.

Svantaggi, ce ne sono?

Il bite antirussamento ha anche degli svantaggi:

  • Si può accusare le prime volte una tensione muscolare. Ma dopo qualche tempo passerà
  • Non può essere utilizzato se alla base c’è una problematica di natura patologica
  • Non può essere usato se la persona soffre di gengivite, malattie parodontali
  • Si rivela inutile per chi ha il setto nasale deviato

Bite antirussamento, dove può essere acquistato?

In tutti i negozi sia fisici che online e anche alle farmacie e parafarmacie. Chiedere maggiori informazioni al proprio medico se è il caso di utilizzarlo o meno.

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.