Guerra alla cellulite fra promesse e false illusioni

Occhio alle facili promesse

Ogni anno a primavera ricomincia il tormentone della lotta alla cellulite, in tv riappaiono spot televisivi e le vetrine delle farmacie espongono cartelloni di cosce e glutei palesemente resi perfetti dalle tecniche di fotoritocco. Ed ecco che per l’ennesimo anno le donne sono rimesse alla prova psicologica dalle case farmaceutiche con il loro bombardamento mediatico per pubblicizzare l’ultimo miracoloso principio attivo scoperto in grado di eliminare la cellulite. Ma la cellulite è un “difetto” che appartiene al genere femminile, circa l’80% delle donne ne soffre nei suoi stadi più lievi. il ricorso ai cosmetici e ai trattamenti dovrebbe essere esclusivo di coloro che manifestano degli stadi più avanzati, per il resto la cellulite si controlla efficacemente con un’alimentazione sana ricca di fibre, frutta e liquidi. Il tutto resta più facile se si associa alla dieta un pò di attività fisica come noto, cyclette o jogging.