Allenarsi con la massima efficacia

Schermata 1
Una muscolatura addominale tonica è molto importante per il benessere fisico, non solo per chi pratica sport di potenza, basta pensare alla loro importante funzione nel mantenere una corretta postura. La loro posizione fa sì che siano coinvolti in praticamente tutti i movimenti, inoltre gli addominali tonici risultano importanti per prevenire problematiche a carico della schiena.

Nell’allenamento degli addominali ci si concentra sia sulla definizione sia sull’allenamento per la forza, i parametri su cui giocare per costruire la miscela più efficace per ottenere addominali d’acciao, sono l’efficacia, l’intensità e la sicurezza.

Per ottenere il massimo dalle sedute per gli addominali occorre eseguire una routine di esercizi che sia la più produttiva possibile, è quindi importante cercare di imparare ed affinare alla perfezione le corrette tecniche di eseuzione, verificare quali sono gli esercizi che apportano i migliori risultati, questa è una valutazione molto importante visto la marcata soggettività delle risposte a stimoli allenanti diversi.

Non eseguire per periodi prolungati gli stessi esercizi è una delle strategie migliori per incentivare continuamente gli addominali a rispondere adattandosi continuamente e quindi spingendolo all’ipertrofia, a tal proposito variare gli esercizi inserendo delle varianti, oppure giocare sull’ordine di esecuzione degli esercizi.

Intensità; molti pensano che ripetizioni maggiori e frequenze di allenamento più elevate siano il metodo migliore per allenare gli addominali, invece è molto più importante progredire nell’esecuzione degli esercizi, acquisire sensibilità nei movimenti e controllare le contrazioni muscolari, allenamento efficace significa esecuzioni dei movimenti perfette. eseguire l’arco di movimento corretto, mantenere per il giusto tempo la posizione di allungamento e di contrazione, controllare la fase di contrazione e la fase negativa con cotante concentrazione apporta sicuramente risultati maggiori che eseguire serie si addominali infinite con movimenti inguardabili.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail