Massa grassa e addominali

Schermata 1La percentuale di grasso corporeo è un indice che consente di valutare e programmare al meglio l’allenamento per la muscolatura addominale.

Se l’obiettivo è avere addominali ben in rilievo allora è necessario ridurre il grasso corporeo che naturalmente si deposita nella zona addominale. Una riduzione dello strato adiposo sottocutaneo migliora la visibilità della muscolatura e mette in evidenza la tanto famigerata tartaruga.

Fare 1000 addominali al giorno senza un buon piano nutrizionale per la riduzione della massa grassa non porta a nessun risultato estetico, anzi si rischia solo un’ernia ombelicale.

L’indice di massa corporea è un valido strumento per valutare quanta strada c’è ancora da fare per arrivare ad avere gli addominali ben evidenti. Gli esercizi per gli addominali aiutano ad incrementare la massa muscolare ed a rendere più tonica la muscolatura addominale, per completare il lavoro e mettere in evidenza gli addominali occorre però controllare l’alimentazione e praticare moderata attività aerobica per ridurre la massa grassa.

Generalmente la percentuale di massa grassa di un individuo in salute oscilla tra il 15% ed il 18% per gli uomini e tra il 23% ed il 25% per le donne.

Per ottenere una muscolatura addominale ben evidente è necessario scendere con la percentuale di massa grassa al di sotto del 10% per gli uomini ed il 15% per le donne. P

restate particolare attenzione perché sono valori particolarmente bassi che necessitano di diete specificatamente progettate per lo scopo, è necessario quindi cercare di raggiungere tali obiettivi solo sotto controllo da parte di persone esperte.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail