Tips Addominali:

Sollevamento delle gambe e mal di schiena

Addominali: sollevamento delle gambe
Credit: iStockPhoto @ Mikalai Bachkou

Il sollevamento di gambe è un esercizio utile per lo sviluppo degli addominali, ma è necessario prestare attenzione durante l'esecuzione per evitare possibili dolori alla schiena.

Il sollevamento delle gambe sollecita in primo luogo il muscolo flessore dell'anca, gli addominali vengono attivati per stabilizzare il bacino ed evitare l'inarcamento della schiena.
Nel caso di principianti o in tutti quei casi in cui la muscolatura addominale risulta più debole è importante attenzione ad eseguire il sollevamento di gambe. In caso di addominali poco allenati si potrebbe assistere ad un eccessivo inarcamento della schiena generato dall'incapacità della muscolatura di contrastare il peso delle gambe, questo provoca un inarcamento della schiena con conseguente aumento di pressione sulle vertebre dorsali.

Addominali ben allenati

Una muscolatura addominale e dorsale ben tonica permette l'esecuzione di un movimento completo: partenza con le gambe a 90° ginocchia bloccate si abbassano le gambe fino a sfiorare il pavimento per poi risalire.

Addominali deboli

Per evitare un'eccessiva sollecitazione alla schiena è necessario però ridurre il movimento delle gambe; partendo da 90° si scende fino a chè non si sente che la schiena sta cedendo e comincia ad inarcarsi, interrompere il movimento e tornate alla posizione di partenza.