Lat machine dietro la nuca

Schiena-Lat-Machine-dietro-nucaLa lat machine eseguita con la sbarra dietro la nuca è un altra interessante variante della normale lat machine. L’impugnatura è sempre prona (palmi delle mani verso l’avanti), la posizione di esecuzione anche.
Vengono sollecitati MOLTO i muscoli Gran Dorsali, Trapezi (fasci inferiori), Romboidi ed Anconei. Minor sforzo, ma comunque da considerare, è posto sui Bicipiti Brachiali, sui Brachiali Anteriori, sui Piccoli Rotondi, sui Gran Rotondi e sui fasci superiori del Gran Pettorale.

Esecuzione dell’esercizio
Seduti sulla macchina, piedi incastrati negli appositi sostegni. Afferrare la sbarra con passo della presa superiore alla larghezza delle spalle.
Inspirando, portare la sbarra dietro la nuca, mantenendo i gomiti allineati con il corpo (FASE CONCENTRICA).
Espirando, tornare alla posizione di partenza (FASE ECCENTRICA). Tornare al punto 2.

Tempi e modi di esecuzione
L’esercizio richiede, di base, un maggior controllo in quanto nella fase concentrica vi è posta una certa variante non comune (la flessione della testa verso avanti). Suggerisco pertanto in questa fase una gran cura ad eseguire correttamente l’esercizio ricordando di manterenere i gomiti allineati al busto e non inarcare la schiena troppo in avanti. Se non riuscite a portare la sbarra dietro la nuca correttamente, fermatevi durante la trazione al vostro limite.

Scopo dell’esercizio
Lo scopo dell’esercizio è di sollecitare maggiormente i muscoli Gran Dorsali ed in generale quelli della schiena.

Sport associabili
Il gesto non è definibile specifico per un particolare sport ad eccezione della arrampicata (su corda o su parete). Cito questi sport in quanto in essi vi è richiesta una certa potenza per i muscoli flessori degli avambracci ed adduttori dell’omero.

ATTENZIONE
Ci sono diversi pareri su questa variante, alcuni positivi, altri negativi. L’esercizio è abbastanza singolare in quanto prevede una flessione del capo in avanti durante la fase concentrica per permettere alla sbarra di giungere dietro la nuca. Personalmente, nel caso l’esercizio provochi dolori cervicali o vi sentiate troppo tesi nell’eserguirlo suggerirei la normale lat machine a presa prona con sbarra al petto.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail
Tags: