Metodo dell’isolamento

Schermata 1Il metodo dell’isolamento prevede l’esecuzione di esercizi (generalmente monoarticolari) che isolino il muscolo oggetto dell’allenamento. In linea generale quando si compie un movimento non si attiva solo un gruppo muscolare, ma entrano in gioco anche altri muscoli che fungono da stabilizzatori o da muscoli antagonisti; il metodo dell’isolamento è eseguibile solo per alcuni gruppi muscolari che possono essere ben isolati e fatti lavorare concentrando solo su essi gran parte del lavoro.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail