Allenamento piramidale

Schermata 1
Il metodo di allenamento piramidale permette di utilizzare dei carichi vicini al carico massimale, prevede infatti tre set di allenamento, il primo considerato di riscaldamento con circa il 60% del carico massimale per 13-15 ripetizioni, il secondo set con un carico maggiore per 8-12 ripetizioni, ed infine l’ultimo set con carichi prossimi all’80% del massimale per 5-6 ripetizini. Il metodo piramidale consente quindi di raggiungere dei carichi elevati sfruttando ii due primi set per un doveroso riscaldamento muscolare e tendineo.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail