Il massaggio

Schermata 1Il massaggio è una delle pratiche di cura più antiche, documenti del 2700 a.C. dimostrano che la disciplina era già conosciuta nell’antica Cina, in India il massaggio è uno strumento sostanziale della medicina tradizionale, in occidente invece è comunemente utilizzato per il rilassamento, per allentare le tensioni muscolari e per migliorare la circolazione ed il linfodrenaggio.

Il massaggio classico ha avuto origine in Europa, inizialmente grazie ad intuizioni soggettive, per poi essere perfezionato dando origine alle innumerevoli tecniche in uso attualmente.

Il massaggio è un gesto curativo primordiale, usato da un uomo su un suo simile, porre le proprie mani su una persona e un gesto di calore che da sostegno e rassicura, ed è il primo passo verso la guarigione. Come accadeva nell’antichità, anche oggi ricorriamo al massaggio per curarci, per migliorare le nostre performance atletiche e per rendere più gradevole il nostro aspetto fisico. Oggigiorno il massaggio è regolamentato dalle istituzioni con riferimento preciso a tre settori: terapeutico, sportivo ed estetico. Anche se le tecniche esistenti sono innumerevoli, esse sono però tutte riconducibili a tre tipologie di base: massaggio classico, energetico e riflessogeno.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail